Spices&Herbs Global Expo

 

Salone dedicato alle spezie, evento unico in Europa. Partnership Macfrut – Cannamela, azienda leader del settore. Mercato delle spezie +13,4% a volume.

 

 

Cesena/Bologna (15 febbraio 2022) – Fa il suo esordio a Macfrut 2022 (Rimini Expo Center 4-6 maggio), Spices&Herbs Global Expo, il salone dedicato al mondo delle spezie, erbe officinali ed aromatiche. Evento unico nel panorama espositivo europeo, si compone di un’area espositiva con operatori da tutto il mondo, incontri di business con buyer internazionali, workshop tecnici con esperti di settore e prova prodotti tramite show cooking tematici.

 

Uno dei cardini di Spice & Herbs Global Expo è appunto il settore delle spezie ed erbe aromatiche rappresentato a Macfrut dalla partnership con Cannamela, azienda leader in questo mercato. Nata a Bologna nel 1956 dall’iniziativa imprenditoriale dell'omonima famiglia, Cannamela è oggi parte di Gruppo Montenegro, realtà italiana che le ha permesso di conservare un approccio specializzato alla categoria e al contempo di investire in innovazione, comunicazione e sviluppo tecnologico.

Roberto Pernozzoli, Purchasing Manager di Gruppo Montenegro, spiega il perché della partnership: “Ci siamo subito trovati in sintonia con questo progetto di Macfrut, perché una caratteristica che da sempre contraddistingue Cannamela è il controllo completo di tutto il processo produttivo a partire dall'acquisto delle materie prime che viene effettuato direttamente nei paesi di origine, selezionando le migliori coltivazioni di tutto il mondo, attraverso partnership di lungo periodo con piccoli e medi produttori per un progetto condiviso di sviluppo sostenibile. Un salone B2B in Italia, che raccolga e unisca operatori di settore sia internazionali sia italiani, ha un grande valore anche per il mondo delle spezie e delle erbe, perché permette di combinare diverse esperienze e conoscenze, metterle a fattor comune e stimolare il confronto per sviluppare nuove opportunità, che solo fino a pochi anni fa sarebbero state impensabili”.

 

Il mercato delle spezie in questi ultimi anni ha conosciuto un notevole impulso tanto da crescere in doppia cifra, come evidenzia Fausta Fiumi, Marketing & New Business Director Food di Gruppo Montenegro: “La scelta di Macfrut di sviluppare un focus su Spezie ed Erbe aromatiche è molto importante perché questo settore mostra segnali di vivacità da diversi anni a questa parte. Le ragioni sono diverse. Da un lato, il filone della ricettazione e dell’esperienza in cucina è un trend consolidato, che ha ricevuto un ulteriore impulso durante la pandemia a causa del maggior consumo di pasti in casa, impulso che non si è ancora esaurito. Infatti, il trend del 2021 rispetto al 2019, ultimo anno solare prima del Covid, risulta essere molto positivo (+13,4%, dati di vendite a volume totale Retail, Fonte Nielsen Market Track Anno Terminante al 02/01/22). D’altro lato gli italiani sono sempre più interessati a provare ricette ‘dal mondo’ o anche semplicemente ad aggiungere un tocco internazionale a piatti che cucinano comunemente (Fonte Mintel– Attitudes Towards Cuisines – Europe – 2021). Non da ultimo citiamo gli aspetti salutistici sempre più associati alle spezie, sia per la loro valenza di sostituti del sale, sia per le loro proprietà intrinseche oramai note ai più (curcuma, zenzero, cannella per citarne solo alcune), il che le rende ingredienti adatti agli stili alimentari più attuali”.

 

E a proposito di stili alimentari, un filone che potrà trovare spazio in fiera grazie alla partnership con Cannamela è quello dell’attenzione alla sostenibilità: dalle coltivazioni biologiche, alle produzioni locali, e ancora alle certificazioni di commercio equo-solidale. Questi segmenti anche nel 2021 hanno proseguito il loro percorso di crescita, che avviene ininterrottamente da parecchi anni: gli Italiani infatti tendono ad associare sostenibilità e nutrizione, un’associazione trasversale alle varie fasce d’età, reddito e situazione familiare che si traduce in una particolare attenzione nei confronti di prodotti che assicurano al consumatore l’aderenza ai loro valori (Fonte Ricerca H&W AlixPartners).

 

Nel corso della tre giorni fieristica gli esperti Cannamela cureranno un intervento focalizzato sugli aspetti qualitativi e di racconto della filiera in un convegno di respiro internazionale, organizzando anche un’attività di show cooking più incentrata sulla ricettazione e degustazione.