Wellness Food Festival

Wellness Food Festival

 

Sabato 1 Aprile 2017 a Cesena Fiera l’appuntamento bio, vegan e fusion con Yoga Festival, show cooking, area move, conferenze, acquisti sostenibili. In contemporanea Hobby & Garden, dedicato alla vita in campagna. Testimonial della prima giornata Simone Rugiati.

 

 

Cesena – Conto alla rovescia per il Wellness Food Festival che sabato 1 aprile a Cesena Fiera apre i battenti al popolo degli appassionati a uno stile di vita green e salutare.

La kermesse dedicata al mondo bio, vegan e fusion prende il via alle ore 10 con il Forum sul benessere alimentare organizzato da Almaverde Bio in compagnia di illustri ospiti, il taglio del nastro ufficiale della manifestazione ci sarà alle 12.30 con il sindaco di Cesena Paolo Lucchi.

Testimonial della prima giornata, uno degli chef più in vista e apprezzati dal pubblico di tutte le età, Simone Rugiati. Famoso al grande pubblico anche per i programmi televisivi che conduce (“Cuochi e fiamme"), Rugiati sarà portavoce del benessere alimentare e della sua idea di cucina creativa e innovativa, nel contempo attenta alla tradizione. Alle 12.30 inoltre i suoi fan potranno ammirarlo ai fornelli in uno spettacolare show cooking in presa diretta su come si cucina un piatto sano e nutriente.

Lo chef toscano non sarà l’unico protagonista ai fornelli. Tanti gli show cooking nella prima giornata uniti dal fil rouge della passione per il bio e vegan. Alle 11 si comincia con Marco Dalboni con i suoi Estratti di frutta e verdura per 4 stagioni. Dalboni, barman professionista realizza BioCocktail composti da succhi freschi estratti a freddo di frutta e verdura, frullati “verdi” con alto contenuto di clorofilla o con yogurt vegetale, frutta, spezie e acque aromatiche. Alle 12 sarà la volta di Bettina in cucina, food blogger specializzata in ricette vegetariane, vegane, senza uova e con prodotti biologici e a km 0, con due show cooking, uno su polpettine di legumi con mayo veg allo zenzero e uno su Bon Bon fruttasecca, avocado e cioccolato. Alle 15 Lorenzo e Jessica, foodblogger, autori di ricette vegane e seguaci di un modo di cucinare secondo natura che segue i ritmi delle stagioni, propongono “Colori di Primavera”. Alle 16 la tradizione romagnola rivisitata sarà il tema affrontato da Annalisa Calandrini, naturopata, food blogger, sperimentatrice di piatti e ricette salutari che abbina la tradizione romagnola tramandatagli dalla nonna alle nuove realtà: farine integrali senza glutine, frutta secca, ingredienti sani e naturali e soprattutto tante verdure. Alle ore 17 spazio al dessert, o meglio il gelato rigorosamente vegan del pasticcere Emanuele De Biase con un gelato vegan al cocco, salsa al frutto della passione, gelè di rose.  Si termina alle ore 18 con l’intervento di Romagna senza glutine in collaborazione con Città del Gusto, Gambero Rosso: show cooking e degustazione gluten free dai dolci alla pasta.

Ma il Festival non dà spazio solo all’alimentazione, tantissime sono le proposte dedicate al relax e trattamenti con associazioni e centri specializzati che propongono cure tradizionali, complementari, alternative, olistiche e terapie naturali. In fiera sarà possibile provare massaggi tradizionali, orientali, ayurvedici, ma anche riflessologia plantare, trattamenti con i suoni delle “campane tibetane”, rebyrthing evolutivo, lo yoga della risata, agopuntura, musicoterapia, e tanto altro ancora.

Inoltre, sarà possibile fare acquisti bio-sostenibili: abbigliamento, accessori, oggettistica e attrezzature per la cura del corpo e della mente sono solo alcune delle proposte commerciali di cui i visitatori potranno approfittare.

Il tutto accompagnato da momenti di approfondimento ed informazione in cui i visitatori saranno guidati da medici, maestri di yoga e Tai Chi ed operatori olistici in un vero e proprio percorso multisensoriale all’insegna del relax e del potenziamento fisico e mentale.

Nei due giorni di Fiera si svolgerà in contemporanea lo Yoga Festival con 15 scuole selezionate che avranno uno spazio all’interno dell’Area Yoga per presentare le proprie attività e condurranno diversi seminari di approfondimento alle free class gratuite e aperte a tutti dalle ore 10 alle 22 con la possibilità di utilizzare spogliatoi, e affittare i tappettini. Il programma sul sito (www.wellnessfoodfestival.it).

 

Numerose le conferenze organizzate. Nella giornata di sabato in sala gialla il programma è così articolato: alle 10,30 Cristiano Baraghini- Rebyrthing evolutivo, alle 11,30 La genesi secondo i Sumeri di Rosario Enuma Elish, alle 12,30 Lo Yoga della risata a cura dell’Associazione Namastè, alle 14,30 Nascere sano in Romagna di Macrolibrarsi, alle 15,30 il dott. Alessandro Mondello presenta Greenbuilding il futuro ecosostenibile con la canapa, alle 16,30 Pierre Pellizzari -  Voglio Guarire Posso Farlo, alle 1730 L’associazione il Richiamo terrà un intervento su L’operatore olistico. In sala delegazioni alle 11,30 Vallicelli e Bendandi tratteranno il tema Vibrazioni benefiche, alle 12,30 Gianluca Franchini Libera la Voce, alle 14,30 si parlerà delle 1000 proprietà di Aloe vera, alle 15,30 Anya Yoga Ravenna -Theta Constellation, alle 16,30 la Dot.ssa Margerita Piastrelloni parlerà di Agopuntura, alle 17,30 il dott. Luigi Valtangoli - L’acqua come unione tra scienza e benessere, alle 18,30 Soulspension - Allenare il corpo ad abbracciare la mente.

Ad arricchire ulteriormente la manifestazione, spettacoli musicali, di danza e giochi e attività sportive organizzate da Wellness Foundation con le palestre del territorio.  

Questi i corsi e le attività in programma per sabato 1 aprile: ore 10 Total Body – Champions River, ore 11 Pilates – Cesena Fitness, ore 12 Body Ballance - New Pianeta Fitness Cesena, ore 13 Pancafit e Ginnastica Posturale – Pietro Morigi, ore 14 Metodo Feldenkrais (Ginnastica Funzionale) – Garuda, ore 15 Ginnastica LightinBody- Associazione in Sintonia, ore 16 Pilates - Sporting Club,  ore 17 Bioginnastica – Kinesia, ore 17,30 Esibizioni di danza – Arte e Movimento, ore 18,15 Contest di Danza promosso da Uisp (Forlì-Cesena).  

 

In contemporanea col Wellness Food Festival si svolgerà Hobby&Garden, la fiera dedicata alla vita in campagna, punto di riferimento per famiglie, scuole, bambini e per tutti coloro che hanno la passione per il verde accomunati dal desiderio di coltivare un angolo “verde”, divertirsi a contatto con la natura e assaporare prodotti più genuini.

Sabato alle ore 10 si comincia con un Laboratorio manuale riservato alle scuole, per la preparazione di un intreccio ornamentale per il giardino, a cura di Alessandra Farneti dell’associazione Istrice, esperta di educazione ambientale. A seguire alle ore 10.30 si svolgerà un seminario tecnico su Come prendersi cura di un bonsai. Nel pomeriggio gli insegnanti della Scuola primaria di S Egidio saranno a disposizione di tutti i bambini per insegnare loro con laboratori pratici come dare vita ad un mini giardino delle farfalle (alle ore 15)  e come creare farfalle colorate da utilizzare per decorare stanze o giardino (ore 17). Sempre nel pomeriggio alle 15.30 il feltro sarà il protagonista di un atelier per gli adulti dedicato alla manipolazione di questo tessuto come decorazione per il giardino (solo su prenotazione massimo 20 partecipanti). Alle 17 sempre rivolto ai genitori il workshop dal titolo Garden Party, idee per realizzare una festa in giardino, dal menù alla decorazione dei tavoli ai giochi di movimento all’aperto. Ultimo appuntamento alle 18.30 con lo spettacolo di canzone e teatro Il pianeta terra e altre cose con Lorenzo Bartolini e Lorenzo Gasperoni.

Ad arricchire quest’area all’insegna del buon vivere un percorso sensoriale dedicato alle famiglie da poter percorrere a piedi nudi.

 

Il Festival è organizzato in collaborazione con tre prestigiosi partner: Macrolibrarsi, Almaverde Bio e Wellness Foundation.

 

Info e costi: orario di apertura 10.00-20.00

Ingresso: intero 6 euro ridotto 5 euro.

Parcheggio gratuito. (Quartiere Fieristico, via Dismano, 3845 Cesena)

www.wellnessfoodfestival.it

 

Cesena, 30 marzo 2017

Cesena Fiera